Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/network/diff.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 84

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/network/diff.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 84

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/network/diff.php' for inclusion (include_path='.:/php5/lib/php/') in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 84

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/dir.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 87

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/dir.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 87

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/dir.php' for inclusion (include_path='.:/php5/lib/php/') in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/index.php on line 87

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-content/options.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 44

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-content/options.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 44

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-content/options.php' for inclusion (include_path='.:/php5/lib/php/') in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 44

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/user/global.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 78

Warning: include(/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/user/global.php) [function.include]: failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 78

Warning: include() [function.include]: Failed opening '/web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-admin/user/global.php' for inclusion (include_path='.:/php5/lib/php/') in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-config.php on line 78
» Gioventù in Azione - VIEWS Italia

Site menu:

Cos’è il programma Gioventù in Azione?

Gioventù in Azione è il programma istituito dall’Unione Europea appositamente per i giovani: l’obiettivo è di infondere nei giovani europei un senso di cittadinanza attiva, di solidarietà e di tolleranza, coinvolgendoli nella costruzione del futuro dell’Unione. Il programma promuove la mobilità entro e oltre i confini dell’UE, l’apprendimento non formale e il dialogo interculturale, favorendo il coinvolgimento di tutti i giovani indipendentemente da grado di istruzione, provenienza sociale e bagaglio culturale: Gioventù in Azione è un programma per tutti!

Quali sono le azioni del programma?

Azione 1. Gioventù per l’europa

Questa azione ha lo scopo di:

  • aumentare la mobilità giovanile sostenendo gli scambi tra giovani;
  • sviluppare la cittadinanza dei giovani e la loro comprensione reciproca sostenendo iniziative, progetti ed attività giovanili attinenti alla partecipazione dei giovani alla vita democratica.

l’azione 1 sostiene le seguenti misure:

1.1. Scambi giovani

1.2. iniziative giovani

Questa azione secondaria permette di sostenere progetti di iniziative di gruppo concepite a livello locale, regionale e nazionale. Inoltre sostiene la messa in rete di progetti simili tra vari paesi, per rafforzarne il carattere europeo e moltiplicare la cooperazione e lo scambio di esperienze tra i giovani. Le Iniziative giovani si rivolgono soprattutto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 30 anni. I giovani a partire dall’età 15 anni possono essere ammessi se accompagnati da un animatore giovanile o da un coach (consulente-accompagnatore);

1.3. Progetti giovani e democrazia

Questa azione secondaria sostiene la partecipazione dei giovani alla vita democratica della loro comunità locale, regionale o nazionale nonché a livello internazionale. È aperto ai giovani di età compresa tra i 13 e i 30 anni.

Azione 2. servizio di volontariato europeo

Lo scopo del Servizio Volontario Europeo è sostenere la partecipazione dei giovani alle diverse forme di volontariato, sia all’interno che all’esterno dell’Unione europea.
Nell’ambito di quest’azione, i giovani (18 – 30 anni) partecipano, individualmente o in gruppo, ad attività senza scopo di lucro, non retribuite. Il servizio può durare fino a dodici mesi. In alcuni casi eccezionali anche i giovani a partire dall’età di 16 anni possono partecipare al servizio volontario europeo.

Azione 3. gioventù nel mondo

Questa azione ha lo scopo di sostenere progetti organizzati insieme ai paesi partner, in particolare scambi di giovani, nonché progetti che prevedono attività nel campo del lavoro giovanile, e lo sviluppo di partnership e reti tra organizzazioni giovanili.

3.1. cooperazione con i paesi limitrofi ai paesi partecipanti al programma:
Questa azione secondaria sostiene progetti con paesi partner confinanti. Essa sostiene soprattutto gli scambi di giovani e i progetti di formazione e messa in rete nel settore giovanile;

3.2. cooperazione con altri paesi partner nel mondo:
Questa azione secondaria riguarda la cooperazione nel settore giovanile, in particolare lo scambio di buone pratiche con i paesi partner di altre parti del mondo. Incoraggia gli scambi e la formazione di giovani e di animatori giovanili, le partnership e le reti di organizzazioni giovanili.

Azione 4. strutture di sostegno per i giovani

Questa azione punta a sostenere gli organismi attivi a livello europeo nel settore della gioventù, in particolare il funzionamento delle organizzazioni giovanili non governative, la loro messa in rete, la consulenza a favore di coloro che elaborano i progetti, la qualità attraverso lo scambio, la formazione e la messa in rete di coloro che operano nelle attività di animazione giovanile e nelle organizzazioni giovanili, l’incentivazione dell’innovazione e della qualità delle azioni, l’informazione dei giovani, la predisposizione delle strutture ed attività necessarie al programma per raggiungere i suoi obiettivi, nonché la promozione di partnership con le autorità locali e regionali.

4.1. sostegno alle organizzazioni operanti a livello europeo nel settore della gioventù:

Questa azione secondaria riguarda le sovvenzioni di funzionamento per le ONG attive a livello europeo nel campo della gioventù che perseguono uno scopo di interesse generale. Le loro attività sono mirate alla partecipazione dei giovani alla vita pubblica e sociale nonché allo sviluppo di attività europee di cooperazione nel campo giovanile;

4.2. sostegno al forum europeo della gioventù;

4.3. formazione e messa in rete di coloro che operano nel campo dell’animazione e delle organizzazioni giovanili:

Questa azione secondaria sostiene la formazione degli operatori dell’animazione giovanile e delle organizzazioni giovanili, in particolare lo scambio reciproco di esperienze, competenze e buone pratiche; nonché attività suscettibili di sfociare in progetti di qualità, partnership e reti di lunga durata.

4.4. progetti volti a stimolare l’innovazione e la qualità;

4.5. azioni di informazione rivolte ai giovani e a coloro che operano nel campo dell’animazione giovanile e delle organizzazioni giovanili:

Nell’ambito di questa azione secondaria verranno sostenute le attività a livello europeo e nazionale che migliorano l’accesso dei giovani ai servizi di informazione e comunicazione e incrementano la partecipazione dei giovani all’elaborazione e alla diffusione di strumenti di informazione di agevole uso per l’utente e mirati. Inoltre essa sostiene lo sviluppo di portali giovanili europei, nazionali, regionali e locali per la diffusione di informazioni specifiche per i giovani;

4.6. partnership:

Questa azione secondaria permette di finanziare partnership con organi regionali o locali, allo scopo di sviluppare progetti a lungo termine che potranno combinare varie misure del programma;

4.7. sostegno alle strutture del programma:

Questa azione finanzia le strutture gestionali del programma, in particolare le Agenzie nazionali;

4.8. Valorizzazione:

Questa azione secondaria sarà usata dalla Commissione per finanziare seminari, congressi o riunioni suscettibili di facilitare l’attuazione del programma e la valorizzazione dei suoi risultati.

Azione 5. sostegno alla cooperazione europea nel settore della gioventù.

Questa azione ha lo scopo di:

  • organizzare il dialogo strutturato tra i vari soggetti del mondo della gioventù, in particolare i giovani, coloro che sono attivi nell’animazione giovanile e nelle organizzazioni giovanili ed i responsabili politici;
  • sostenere seminari giovanili e seminari giovanili a livello nazionale e transnazionale;
  • contribuire allo sviluppo della cooperazione politica nel campo della gioventù e
  • facilitare lo sviluppo delle reti necessarie per una migliore comprensione dei giovani.
  • sostenere la cooperazione con le organizzazioni internazionali.

5.1. incontri di giovani e di responsabili delle politiche per la gioventù:
Questa misura sostiene la cooperazione, i seminari ed il dialogo strutturato tra i giovani, coloro che sono attivi nell’animazione giovanile ed i responsabili della politica per la gioventù. Le attività comprendono le conferenze organizzate dalle presidenze dell’Unione europea e la settimana europea della gioventù;

5.2. sostegno alle attività miranti ad una migliore comprensione e conoscenza del settore della gioventù:
Questa azione secondaria sostiene l’individuazione delle conoscenze esistenti in relazione ai temi prioritari del settore giovanile fissati nel quadro del metodo aperto di coordinamento;

5.3. cooperazione con organizzazioni internazionali:
Questa azione serve a sostenere la cooperazione dell’Unione europea con organizzazioni intergovernative internazionali competenti in materia di gioventù, in particolare il Consiglio d’Europa e l’Organizzazione delle Nazioni Unite o le sue istituzioni specializzate.

Per approfondimenti su ciascuna azione e su come presentare domanda per un progetto scarica la guida al programma presente sul sito italiano del programma gioventù in azione(www.gioventuinazione.it)!

Chi attua il programma gioventù in azione?

La Commissione Europea: attua il programma e ne è la responsabile ultima del regolare funzionamento, coordina le agenzie nazionali e ne sorveglia le attività;

Le autorità nazionali tramite le:

  • Agenzie nazionali del programma gioventù in azione: si occupano delle questioni relative alla gioventù in ciascun paese del programma. Promuovono e realizzano il programma a livello nazionale e fungono da tramite tra la Commissione europea, i promotori del progetto a livello nazionale, regionale e locale, ed i giovani stessi;
  • L’agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura: è responsabile dell’attuazione delle azioni centralizzate del programma Gioventù in azione. Essa è responsabile dell’intero ciclo di vita di tali progetti.

altre strutture

Lo scopo dei centri risorse SALTO è contribuire a migliorare la qualità dei progetti finanziati nell’ambito di Gioventù in azione nei settori prioritari. In tali settori prioritari europei, SALTO fornisce risorse, informazioni e formazione alle Agenzie nazionali nonché al lavoro europeo nel settore giovanile e promuove il riconoscimento dell’apprendimento non formale.

La rete Eurodesk

La rete Eurodesk offre ai giovani ed agli operatori del settore giovanile servizi di informazione sulle opportunità europee nei campi dell’istruzione, della formazione e della gioventù e assicurano la partecipazione dei giovani alle attività europee. La rete Eurodesk offre servizi di risposta a richieste di informazioni, nonché informazioni sui finanziamenti, sulle manifestazioni e sulle pubblicazioni.
La partnership tra la Commissione ed il Consiglio d’Europa nel settore delle attività per la gioventù

La partnership tra la Commissione europea ed il Consiglio d’Europa mira a aumentare le sinergie tra le due istituzioni e i loro soggetti principali nel settore della gioventù, del lavoro giovanile e della ricerca nel settore giovanile. La partnership offre formazione, seminari, riunioni di rete e kit di formazione da utilizzare per la preparazione e attuazione di un progetto. Essa gestisce l’EKCYP (European Centre for Youth Policy), una base dati di ricerca sulle politiche giovanili in Europa.

Lo youthpass

Lo Youthpass è:

  • Una conferma di partecipazione fornita dagli organizzatori di una attività specifica;
  • Una descrizione dell’attività (al momento include partecipazione agli scambi, al servizio di volontariato e ai training – altre azioni saranno inserite  con il tempo).

Una descrizione individualizzata di:

  • Attività svolte;
  • Risultati di apprendimento;
  • Un certificato per le persone che hanno partecipato in attività del programma gioventù in azione;

Uno strumento il quale mette in pratica le competenze chiave dell’apprendimento per tutta la vita(Life Long Learning) basate esclusivamente sui principi dell’educazione e dell’apprendimento non formale supportate dal programma gioventù in azione della Commissione Europea;

  • un modo per aumentare la visibilità dell’apprendimento nel programma gioventù in azione.
  • Una spiegazione delle attività del programma gioventù in azione le quali possono essere comprese da persone al di fuori dei giovani.

Lo youthpass non è:

  • Qualcosa che da dei diritti al proprietario;
  • Un’accreditamento formale di competenze;
  • Una sostituzione ad una qualifica formale.

Parse error: syntax error, unexpected '<' in /web/htdocs/www.viewsitalia.com/home/wp-content/themes/VIEWSItalia/footer.php on line 81